Vuoi imparare la SEO?
Cerca
Close this search box.

Cos’è il Programma Local Guides di Google Maps e come funziona

Local guide di Google

Esploriamo il programma Local Guides di Google:

·        Desideri contribuire attivamente all’arricchimento delle informazioni sulle località che conosci bene, aiutando altri a ottenere dati precisi e affidabili?

·        Vuoi essere parte di un’iniziativa che promuove la diffusione del sapere geografico per tutti?

Google pone grande enfasi nell’assicurare che le informazioni su Google Maps siano accurate e complete. A tal fine, si affida a collaboratori volontari, noti come Local Guides, che forniscono aggiornamenti, correzioni e contenuti aggiuntivi.

Richiedi più informazioni riguardo a una Consulenza SEO

Il programma Local Guides di Google Maps è un’iniziativa che permette agli utenti di arricchire Maps con recensioni, foto e informazioni sulle località visitate. Questo contributo volontario aiuta a migliorare l’accuratezza e l’utilità delle mappe, beneficiando la comunità online. I partecipanti possono scrivere recensioni, caricare foto, rispondere a domande, aggiungere o modificare luoghi e fare check-in, aiutando così gli altri utenti ad avere informazioni più dettagliate e affidabili. 

Il programma è strutturato su diversi livelli, con punti guadagnati per ogni contributo che permettono di avanzare e sbloccare vantaggi come accesso a eventi speciali e anteprime di funzionalità di Google Maps. 

Le attività dei Local Guides influenzano positivamente il SEO locale, migliorando visibilità e reputazione delle attività commerciali. Promuove inoltre un senso di comunità e condivisione, incoraggiando l’esplorazione e la scoperta di nuovi luoghi. I Local Guides non ricevono compensi monetari, ma possono godere di benefici offerti da Google, come visibilità nella community e accesso a eventi esclusivi. 

In sintesi, il programma Local Guides combina tecnologia e collaborazione comunitaria per arricchire le informazioni su Google Maps.

Come diventare Local Guides di Google Maps

Diventare un Local Guide su Google Maps è un processo semplice e aperto a chiunque desideri contribuire con informazioni locali. I passaggi includono:

  1. Requisiti Iniziali: Avere un account Google valido e essere maggiorenni secondo le leggi del proprio paese.
  2. Iscrizione al Programma: Visita il sito ufficiale del programma Local Guides, accedi con il tuo account Google e completa l’iscrizione, accettando i termini e configurando le preferenze.
  3. Inizia a Contribuire: Una volta iscritto, puoi scrivere recensioni, caricare foto, rispondere a domande specifiche, aggiungere o modificare informazioni sui luoghi, e valutare le recensioni altrui.
  4. Guadagna Punti e sali di Livello: I contributi su Google Maps ti fanno guadagnare punti che permettono di avanzare nei livelli del programma, con benefici specifici come l’accesso a eventi esclusivi di Google e la possibilità di testare nuove funzionalità.
  5. Rispetta le Linee Guida: È importante seguire le linee guida della community di Google Maps, fornendo informazioni accurate e rispettando la privacy.
  6. Coinvolgimento nella Comunità: Partecipare agli eventi Local Guides per incontrare altri membri e condividere esperienze.
  7. Mantieni l’Attività: È necessario rimanere attivi nel programma per mantenere lo status di Local Guide e godere dei benefici.

 

Questo ruolo offre l’opportunità di esplorare, condividere esperienze e influenzare positivamente la comunità locale e globale online.

Come diventare Local Guide di Google Maps

Accumulare punti su Google Local Guide

Il programma Local Guides di Google Maps è strutturato su un sistema di punti che premia i contributi degli utenti. Questi punti si accumulano in base alle azioni svolte sulla piattaforma e sono cruciali per avanzare attraverso i vari livelli del programma. Capire come si guadagnano e si contano questi punti è fondamentale per i Local Guides che desiderano massimizzare il loro contributo.

Quanti punti bisogna avere per ogni livello?

I livelli nel programma Local Guides sono un modo per riconoscere e premiare gli utenti più attivi. Ogni livello richiede un certo numero di punti per essere raggiunto, e con l’avanzamento si sbloccano benefici diversi. Di seguito è presentata una panoramica approssimativa dei livelli e dei punti necessari per ciascuno:

  • Livello 1: 0 punti. Questo è il livello iniziale per tutti i nuovi Local Guides.
  • Livello 2: 15+ punti. A questo livello iniziano a sbloccarsi piccoli vantaggi, come l’accesso a nuove funzionalità di Google Maps in anteprima.
  • Livello 3: 75+ punti. I Guides a questo livello possono ottenere badge distintivi.
  • Livello 4: 250+ punti. A questo stadio, potrebbero essere offerti vantaggi come maggiore visibilità nella community.
  • Livello 5: 500+ punti. I Guides a questo livello hanno accesso a più vantaggi, inclusi eventi esclusivi.
  • Livelli superiori: I livelli oltre il 5 richiedono un numero crescente di punti e offrono vantaggi sempre più significativi.

 

È importante notare che queste soglie di punti possono variare e Google può aggiornare il sistema di livelli e punti in qualsiasi momento.

Quanti punti si possono guadagnare per azione?

I Local Guides guadagnano punti per diverse tipologie di contributi su Google Maps. Ecco alcuni esempi di azioni e il numero approssimativo di punti che possono essere guadagnati:

  • Scrivere una recensione: 10 punti per recensione. Se si aggiunge una recensione con più di 200 caratteri, si guadagnano punti bonus.
  • Pubblicare una foto: 5 punti per foto.
  • Aggiungere un nuovo luogo: 15 punti.
  • Rispondere a domande su un luogo: 1 punto per risposta.
  • Modificare informazioni esistenti: Varia a seconda dell’entità della modifica.
  • Fare check-in in un luogo: Punti variabili a seconda della frequenza e del luogo.

Queste sono solo alcune delle azioni premiate nel programma Local Guides. Ogni azione ha un impatto diverso in termini di punti guadagnati, e Google può aggiornare la struttura dei punti in base alle proprie politiche e alle necessità della piattaforma.

 

In generale, il sistema di punti è progettato per incoraggiare contributi di qualità e utili per la community di Google Maps. Mentre i punti sono un incentivo, l’obiettivo principale per i Local Guides dovrebbe essere quello di arricchire Google Maps con informazioni precise e utili per gli utenti di tutto il mondo.

Vantaggi per i Ristoratori e Clienti

Il programma Local Guides di Google Maps non solo arricchisce l’esperienza degli utenti che cercano informazioni, ma offre anche vantaggi significativi per i ristoratori e i loro clienti, agendo come un ponte migliorando l’esperienza di entrambi.

Mentre i ristoratori ottengono una maggiore visibilità e feedback preziosi, i clienti beneficiano di informazioni affidabili e aggiornate che li aiutano a fare scelte di ristorazione più informate.

Vantaggi per i Ristoratori

  • Maggiore Visibilità: I contributi dei Local Guides aumentano la visibilità dei ristoranti su Google Maps. Con recensioni dettagliate e foto di alta qualità, un ristorante può attrarre più attenzione e distinguersi dagli altri.
  • Local SEO Migliorato: Le recensioni e le menzioni aumentano la rilevanza di un ristorante nelle ricerche locali. Questo aspetto è cruciale per il Local SEO, aiutando i ristoranti a comparire in posizioni più elevate nei risultati di ricerca di Google.
  • Feedback Costruttivo: Le recensioni e i suggerimenti dei Local Guides possono fornire ai ristoratori feedback preziosi per migliorare il loro servizio e l’offerta culinaria.
  • Fiducia dei Clienti: Recensioni positive e autentiche costruiscono fiducia. I nuovi clienti sono più inclini a visitare un ristorante con recensioni genuine e dettagliate.
  • Comunicazione con la Clientela: Alcune funzionalità di Google Maps consentono ai ristoratori di rispondere alle recensioni, creando un dialogo con i clienti e mostrando attenzione verso il loro feedback.

Vantaggi per i Clienti

  • Informazioni Accurate e Aggiornate: Grazie ai Local Guides, i clienti hanno accesso a informazioni aggiornate sui ristoranti, inclusi orari di apertura, servizi disponibili e menu.
  • Recensioni Affidabili: Le recensioni lasciate dai Local Guides tendono ad essere dettagliate e oneste, offrendo ai clienti una visione realistica dell’esperienza di ristorazione.
  • Scoperta di Nuovi Luoghi: Le foto e le recensioni dei Local Guides possono aiutare i clienti a scoprire nuovi ristoranti e cucine, ampliando le loro opzioni gastronomiche.
  • Pianificazione Più Facile: Con recensioni dettagliate e foto, i clienti possono prendere decisioni più informate su dove mangiare, adattandosi alle loro preferenze e bisogni dietetici.
  • Partecipazione alla Comunità: I clienti possono sentirsi parte di una comunità più ampia, condividendo le loro esperienze e contribuendo a migliorare la qualità delle informazioni disponibili.

Come aggiungere contenuti da Local Guide

Per aggiungere contenuti su Google Maps come Local Guide, segui questi passaggi aiutandoti anche con dei tool:

  1. Accesso all’Account: Accedi al tuo account Google, lo stesso utilizzato per l’iscrizione al programma Local Guides.
  2. Apertura di Google Maps: Usa la versione web o l’app mobile di Google Maps per aggiungere contenuti.
  3. Ricerca del Luogo da Recensire: Trova il luogo che intendi recensire, che può essere un ristorante, un’attrazione turistica, un negozio o altro.
  4. Aggiunta di una Recensione: Clicca su “Scrivi una recensione” o sull’icona della matita, fornisci una valutazione a stelle e scrivi una recensione dettagliata. È anche possibile aggiungere foto.
  5. Caricamento di Foto: Se desideri aggiungere solo foto, trova il luogo e seleziona l’opzione per caricare le immagini.
  6. Risposta alle Domande: Rispondi a eventuali domande rapide di Google Maps su luoghi visitati per fornire informazioni aggiuntive.
  7. Suggerimento di Modifiche: Se trovi errori o mancanze nelle informazioni di un luogo, suggerisci modifiche come orari di apertura, indirizzo o numero di telefono.
  8. Check-in e Partecipazione: Effettua check-in nei luoghi visitati e partecipa a sfide e attività proposte da Google Maps.
  9. Rispetto delle Linee Guida: Segui le linee guida di Google per i contributi su Maps, evitando contenuti inappropriati.
  10. Monitoraggio del Progresso: Tieni traccia dei tuoi contributi e dei punti guadagnati tramite il tuo profilo di Local Guide.

Ogni contributo arricchisce Google Maps, rendendolo più utile e informativo per la comunità online e reale.

Per approfondire come queste attività impattano sul SEO, scopri i nostri servizi SEO.

Ti potrebbe interessare: