Se hai bisogno di aiuto per il tuo business online scrivici a:
Top
SEO Roma / Articles posted by Salvatore Capolupo

Un tweet ufficiale pubblicato da Google a inizio mese annuncia una novità attesa da molto tempo: saranno ridotti, almeno sulla carta, il numero di risultati di ricerca con lo stesso dominio che compare più di due volte. La notizia non è nuova, ed in questa sede siamo andati a considerare l'impatto effettivo dell'update di inizio mese, che tutti hanno raccontato un po' passivamente senza prendere in considerazione esempi concreti. Riprendiamo il discorso da qui: se ad esempio...

SEO è quell’insieme di strategie di ottimizzazione da attuare su un sito web, al fine di aumentarne trust, reperibilità sui motori di ricerca e visibilità delle pagine web: ciò che, in altri termini, vengono chiamati risultati organici, e che si distinguono da quelli a pagamento di Google Ads (come viene chiamato oggi il vecchio Google Adwords). S.E.O., una parola periodicamente sulla bocca di tutti, è un acronimo (cioè un termine costituito dalle iniziali di una frase)...

Durante il consueto Hangout di Google dedicato al mondo dei webmaster John Mueller ha ribadito i principi di buona strutturazione dei link interni di un sito al fine di favorirne il corretto posizionamento: in particolare ha risposto ad una domanda posta da un webmaster, che chiedeva come "far capire" a Google che la pagina da posizionare fosse una interna di un articolo, e non la home. L'ottimizzazione onsite è considerato un piccolo fattore, in generale, che tende...

La configurazione del file robots.txt crea spesso confusione anche ai SEO più navigati - e mai parola fu più adeguata: navigati, navigare sul web, piccola battuta da nerd che potevo risparmiarmi, ovviamente. Ma restiamo seri per un attimo: la questione del robots.txt è ampiamente dibattuta da quando la SEO ha questo nome, e rimane per molti un qualcosa di difficile da decifrare nel suo corretto funzionamento. Ricordo che il robots.txt è un tool di gestione degli URL...

Google ha deciso di rimuovere il supporto ai tag di paginazione rel="prev" e rel="next" in via ufficiale, come annunciato da un tweet di "Pulizie di primavera". Il tweet in questione è il seguente, del 21 marzo 2019: https://twitter.com/googlewmc/status/1108726443251519489 Si tratta indubbiamente di una delle novità SEO più importanti del nuovo anno: significa, tra l'altro, che le pagine intermedie di paginazione, quelle con /page/1, /page/2, ...

Ottimizzare le categorie di un e-commerce è un compito (spesso ingrato) affidato ai SEO ed ai content curator di tutto il mondo: ma qual'è il modo migliore per fare questa operazione? In molti casi si cerca di mediare più necessità: da un lato vi è la necessità di includere il testo che vogliamo che sia indicizzato da Google - ad esempio quello relativo ad una frase che gli utenti usano per cercare quel prodotto. Dall'altro vi...

Come funzionano le date nei risultati di ricerca di Google? La domanda sembra banale, ma non lo è: Google utilizza un mix di fattori anche per determinare la data di aggiornamento o di pubblicazione della pagina. L'articolo originale prova a dare una spiegazione a questo fenomeno, solo in apparenza banale, che in realtà considera diversi fattori e - un po' come avviene nel caso del ranking valutando le migliaia di fattori di posizionamento - mostra ciò...

Come abbiamo avuto modo di rimarcare nel precedente post sull'argomento, il fatto che un sito Web faccia uso di Javascript pone una serie di problematiche: questo vale in particolare per la parte SEO del sito, o meglio per come la pagina Web viene effettivamente vista dai motori di ricerca come Google. Una pagina HTML statica, ovvero senza alcuna componente in Javascript, viene tipicamente renderizzata dall'inizio alla fine, partendo dal primo tag HTML fino a quello di...

Martin Splitt di Google ha pubblicato un nuovo video sul canale Youtube ufficiale di Google in cui chiarisce il funzionamento della scansione dei contenuti web con Javascript all'interno. Come funziona la scansione di Javascript in Google In breve: il javascript può essere usato e viene rilevato correttamente da Google. Unico problema sono i tempi con cui questo processo avviene, perchè potrebbero non essere immediati. A differenza di qualche anno fa, infatti - in cui Google poteva rilevare solo...

Google ha annunciato sul suo blog l'intenzione di introdurre delle novità in termini di Google Merchant: il supporto agli inserzionisti sarà migliorato ulteriormente, proponendo nuovi strumenti per la gestione del proprio catalogo. Si tratta del marketplace impostabile da chi vende online, per chi non lo sapesse, per mostrare prodotti direttamente tra i risultati di ricerca (tipicamente nella sezione above the fold). La prima novità riguarda i tempi di aggiornamento del feed RSS dei prodotti: a quanto...

Ciao, sono Simone Durante ideatore di SEORoma.com.
Ti chiedo scusa in anticipo per il disturbo, ma questo
POP-UP è l'unico modo che ho per rimanere in contatto con te.
 
Solo se ti fa piacere, vorrei invitarti a iscriverti alla nostra newsletter.
 
Ricevi subito la Guida pratica
SEO NIUBBO

Ti è piaciuto quello che hai letto?

Controlla la tua e-mail entro le prossime 24 ore. Se non trovi l’e-mail controlla nella cartella di posta indesiderata, a volte finisce lì per errore.

LIBRO SPEDITO

alla tua casella di posta elettronica!